L’artista

 

L’artista e pittore Silvio Nanni, scomparso nel novembre del 2000, è nato a Bologna nel 1925, conseguita la maturità artistica all’Accademia di Belle Arti di Bologna. Già poliedrico musicista jazz, pianista, poeta, docente di disegno, consellor in painting alla International University of Toronto.

Membro per meriti artistici all’Accademia Tiberina, all’Accademia di Burckhart di Basilea, all’Accademia universale delle lettere, delle scienze e delle arti di Roma, dell’Accademia dei 500 di Roma, del Convivio letterario di Milano, dell’Accademia T.Campanella di Roma, dell’Accademia dei “Maestri” di Brescia, dell’Accademia Alternativa di Milano. Ha allestito molte mostre personali e partecipato ad oltre 50 concorsi e mostre internazionali, conseguendo più di 35 premi.

L’artista, nato a Bologna, ha vissuto e lavorato per la maggior parte della sua vita in Trentino, a Rovereto.

quadro

 

ALCUNI RICONOSCIMENTI

  • Grande Accademico con croce al merito;
  • Oscar dell’Arte all’Accademia dei Maestri, Milano;
  • Protagonista dell’Arte, città di Roma;
  • Collare Gran Premio “Il Quadrato”, Milano;
  • Cavaliere dell’Arte, città di Milano;
  • Tetradramma d’Oro, Roma;
  • è inoltre inserito nell’archivio del Mart, Rovereto.

 

 

silvio con nilla pizzi